LIVE Conferenza stampa Montella

sport.panorama_Montella

Direttamente dalla sala stampa di San Siro Mister Vincenzo Montella ai microfoni di Milanorossonera.it

Nel finale siete stati puniti oltre misura, ma era lecito aspettarsi di più?

Si sicuramente, nel primo tempo abbiamo fatto di più e nel secondo tempo ci siamo allineati ai ritmi dell’Udinese. Il pareggio era più giusto.

C’era il rigore su Bacca?

Non sono un arbitro ed ho comunque le mie idee.

Cosa vuol dire ai tifosi?

Io resto ottimista, sono stato scelto per risolvere i problemi e ci sto provando. Siamo usciti fra i fischi e faremo di tutto per migliorare.

C’è la possibilità che il Milan soffrirà sempre questo tipo di partite?

Niang è fuori, abbiamo avanzato Bonaventura è ovvio che ci mancassero uomini a metà campo.

E’ un passo indietro?

Sicuramente! Ci sta!

Mi ha colpito la prestazione di Bonventura, come mai non l’ha cambiato?

Siamo abituati a vederlo con una prestazione migliore…ho visto giocatori in condizioni peggiori, me lo sono tenuto perchè speravo nel guizzo.

Iachini ha detto che era calcio di rigore…

Sorrido perché Iachini è un amico…quando si vince è più facile…andiamo avanti!

Quest’anno non si è partiti con un obiettivo…può essere un limite?

Siamo qui per lavorare e fare di più! Non cerchiamo abili

Lapadula non poteva entrare prima?

Quando l’allenatore perde ha sempre torto!

Ti sei dato una spiegazione fra il primo ed il secondo tempo?

Non ho rivisto la partita, ma ci siamo adagiati, ci siamo adattati al ritmo della partita.

Cosa ha detto Honda prima di entrare in campo?

Di fare l’esterno e di cercare l’uno contro uno, devo dire che ha avuto un buon impatto.

Il Fatto che il focus sia stato sulle vicende societarie…ha dato alibi alla squadra?

Non credo anzi…non ci sono nessi con quello che è successo in campo

RIPRODUZIONE RISERVATA

3,679 Visite totali, 1 visite odierne

Commenti

commenti