LIVE Conferenza stampa Montella: ”Abbiamo giocato alla pari con il Napoli”

z_Montella

Direttamente dalla sala Stampa di San Siro Mister Vincenzo Montella.

Cosa le rimane da questa partita?

Amareggiato, non meritavamo la sconfitta, c’è la soddisfazione di aver giocato alla pari con una squadra di livello che è costantemente in Europa che conta.

Sarri?

Lo prendevo in giro, infatti Zielinski che ha pagato 20 milioni è entrato dalla panchina.

Quanto sono mancati Romagnoli e Locatelli?

Sosa ha fatto una buona partita, ma non voglio lamentarmi degli assenti.

Il Milan ha fatto un passo avanti rispetto a Torino?

Oggi abbiamo avuto un inizio importante contro una squadra che ha giocatori di qualità. Abbiamo subito un contropiede eseguito in maniera strepitosa. Sono stati più bravi loro che disattenti noi.

Cosa ti aspetti dal mercato?

Che finisca!

Crede veramente che questa squadra possa arrivare in alto? Crede che la Champions sia solo un desiderio e non un reale obiettivo?

La classifica ad ieri era molto vicina, non dobbiamo solamente migliorare e succede in partita in partita, noi dobbiamo rientrare in Europa è questo il nostro obiettivo.

Volevo farle i complimenti, lo scorso anno non c’era stata partita, lo step finale di questa squadra qual’è?

Il Milan sono 3 anni che non arriva fra le prime sei, noi non dobbiamo rapportare la tenuta mentale con il blasone, oggi la nostra realtà è questa. I grandi allenatori dicono che ci vogliono 3 anni per potare a termine un progetto, noi siamo a 6 mesi, quindi siamo all’inizio. Mertens? E’ antipatico da marcare, su questo ricorda me, ma non fa i gol sporchi come me.

Il Napoli?

Ha dimostrato di poter competere con tutti, non voglio mettere pressione a nessuno però…

Insigne?

No, non lo stiamo seguendo, non lo voglio vedere più, non fa più per me!

RIPRODUZIONE RISERVATA

FOTO ZIMBIO.COM

3,403 Visite totali, 1 visite odierne

Commenti

commenti