LIVE Gattuso: ”Il Milan è 5 anni che non ha un bomber da doppia cifra”

Gattuso

Direttamente dalla sala stampa di San Siro l’allenatore del Milan Ivan Gennaro Gattuso.

Sono stati 70, 80 min di buon Milan, ma alla fine si fa fatica a segnare, manca un grande attaccante?

Il Milan è da 4 o 5 anni che non ha un grande bomber da doppia cifra, non mi soffermerei sull’attaccante. Suso quando è in giornata è incontenibile, oggi fa fatica. Kalinic è un po’ sfortunato. Calhanoglu se lo vedete in settimana butta giù le porte, oggi ha preferito andare sull’esterno.

Silva?

Sono scelte mie, se non gioca Cutrone mi chiedete perché non gioca, oggi c’è Hakan che è in forma sull’esterno non mi sembra il caso di toccare nulla.

Calhanoglu?

Ha fatto una grande prestazione come Biglia! E’ una squadra che si allena in maniera incredibile, loro due hanno bisogno di mettere minuti nelle gambe e si stanno facendo trovare pronti. Durante la settimana hanno fatto grandi carichi di lavoro.

Il Milan sta meglio fisicamente o psicologicamente?

Vanno di pari passo! Oggi vedi giocatori che al 90′ vanno a pressare. Le vittorie aiutano a crescere e la palla con loro pesa meno!

La pausa può aiutare?

Io da calciatore la parola riposo non sapevo nemmeno che esistesse! Mi sarebbe piaciuto stare con la famiglia, oggi hanno già prenotato le ferie da 4 mesi, non posso vietargliele, speriamo che arrivino a livello mentale e fisico in maniera perfetta!

La classifica?

Non pensiamo che i nostri problemi siano finiti, abbiamo delle caratteristiche, tutti hanno qualità, l’unico incontrista che abbiamo è Kessie, oggi ci sacrifichiamo a fare quello che non è sempre nelle loro corde. Biglia fa l’incontrista, ma non lo è, gioca di esperienza, la squadra deve supportarsi, Leo oggi ha fatto gol, ma non può giocare da solo, deve avere l’aiuto di tutti. E’ un giocatore forte e lo sappiamo!

RIPRODUZIONE RISERVATA

 

 

7,685 Visite totali, 36 visite odierne

Commenti

commenti