Tag Archives: Editoriale Conte

Milan: 90’ al futuro

Fabio Conte

Un’altalena di emozioni, tra speranze e delusioni, sta attraversando i tifosi calciofili. Gli incroci per la salvezza sono complicati, numerosi e inaspettati, mentre un po’ più semplici le combinazioni per la Champions.

5,577 Visite totali, 4 visite odierne

Milan: vincere per cantare

Fabio-Conte

La Coppa Italia va alla Lazio, che aveva eliminato sia Milan che Inter. Vincendo la settima, solo Juve e Roma ne hanno di più, la squadra di Simone Inzaghi si qualifica per l’Europa League, approdo sicuro a un discreto bonus da parte dell’Uefa.

8,665 Visite totali, 130 visite odierne

Milan: necessità ed equità

Fabio Conte 3

Fare di necessità virtù è il motto del Milan in questi giorni. Dopo l’ennesimo episodio sconcertante che l’ha visto protagonista, Bakayoko sarà sicuramente in campo contro la Fiorentina e non potrebbe essere altrimenti.

7,913 Visite totali, 116 visite odierne

Milan: le colpe di Gattuso

Fabio Conte 2

Difficile recuperare il morale dopo una partita come quella di ieri sera. Sarà dura smaltire la delusione, lo sconforto e addirittura l’imbarazzo che si percepivano a San Siro tra i tifosi rossoneri per la sconfitta nella semifinale di Coppa Italia.

6,853 Visite totali, 111 visite odierne

Milan: non chiamatele finali

Fabio Conte

Qualche milanista, diversi direi, non sono rimasti spiacevolmente colpiti dalla eliminazione della Juventus dalla Champions da parte dell’Ajax.

9,701 Visite totali, 115 visite odierne

Milan: il bicchiere mezzo pieno

Fabio Conte

Bisogna brindare al quarto posto. Bisogna pensare che nonostante i risultati, nonostante gli infortuni, malgrado il gioco espresso, il piazzamento Champions dopo la trentesima giornata sia ancora “lo scudetto” del Milan come ha detto Gattuso.

7,951 Visite totali, nessuna visita odierna

Milan: riagganciare il terzo posto

Fabio Conte

La settimana nelle rispettive nazionali restituisce giocatori che hanno staccato un po’ dalle tensioni del campionato, prima del rush finale.

10,398 Visite totali, 1 visite odierne

Milan: cambiare per continuare a puntare al terzo posto

Fabio Conte

Non so se la pausa del campionato aiuterà Rino Gattuso a smaltire le scorie mentali della sconfitta nel derby. Con pochi uomini a disposizione cercare nuove soluzioni non sarà facile e la mancanza di un impegno immediato non permette di dimenticare l’opportunità sprecata. Attirati come una falena a un lampione dalle difficoltà dell’Inter con i suoi problemi Icardiaci e illusi dalla svogliata prestazione di giovedì a defilarsi dalla seccatura europea, i rossoneri, squadra e tifosi, si sono bruciati le ali illudendosi di essere una farfalla variopinta che potesse volare leggiadra di vittoria in vittoria.

11,492 Visite totali, nessuna visita odierna

Milan: il derby tra entusiasmo e preoccupazione

Fabio Conte

C’è entusiasmo. C’è preoccupazione. C’è il Derby. L’entusiasmo, eccessivo rispetto il gioco espresso nelle ultime partite, è dei milanisti che vedono la possibilità di allungare in classifica e consolidare un terzo posto fino a poche settimane fa utopistico.

9,035 Visite totali, nessuna visita odierna

Gattuso: il Milan deve giocare col ‘noi’

Fabio Conte

“Non parlo dei singoli” da Rino Gattuso non l’ho mai sentito dire. Nelle interviste pre e post gara risponde volentieri su chi ha fatto meglio, stempera le prestazioni negative, difende i pretoriani ma anche chi gioca meno, racconta i progressi degli infortunati.

9,434 Visite totali, 2 visite odierne

Milan: è il momento delle vittorie

Fabio Conte

Finito il mercato, accese le speranze, imbrigliati gli entusiasmi, e stirati i fazzolettini d’addio che si siano usati o meno, si rientra testa e cuore nel calcio giocato, col responso del campo a decidere gli umori.

10,058 Visite totali, nessuna visita odierna

Milan: Piatek, colpo per il futuro

Fabio Conte

L’entusiasmo e lo stupore di quest’estate, per l’arrivo di Higuain e Caldara in cambio di Bonucci è diventato un ricordo sbiadito e lontano. Sembra di parlare di una delle recenti stagioni passate che si vogliono dimenticare in fretta per l’insipienza e la delusione che suscitavano.

9,797 Visite totali, 1 visite odierne